Attualità

Differenziata porta a porta, ecco le risposte ai dubbi degli utenti

La Redazione
close
Nuovo servizio di raccolta rifiuti porta a porta
Mancano solo due giorni alla partenza del nuovo sistema di raccolta dei rifiuti. Info e contatti utili, e c'è anche un'app
scrivi un commento 55

A due giorni dalla partenza del nuovo sistema di raccolta rifiuti porta a porta, ecco le risposte alle domande più ricorrenti rivolte alla SANB, la società incaricata di gestire il servizio. E il video tutorial realizzato dall'amministratore unico di SANB, Nicola Roberto Toscano.

 

1. Come faccio a ottenere mastelli e sacchi se non mi sono stati ancora consegnati?

Mastelli e sacchi possono essere ritirati nell’info point di via Don Luigi Sturzo (ex sezione distaccata del Tribunale di Bari) dal lunedì al sabato nella fascia oraria 9.00-13.00, e nei giorni di martedì e giovedì nella fascia oraria 15.00-19.00.

 

2. Come faccio ad ottenere i carrellati per le utenze non domestiche ad alta produzione di rifiuti, se non mi sono stati già consegnati?

Gli utenti possono contattare la SANB tramite i canali riportati sul sito https://sanbspa.it/servizi-per-il-cittadino/bitonto/

 

3. Per le utenze non domestiche che hanno ottenuto o ritirato mastelli o carrellati è possibile cambiare tipologia dopo la verifica delle rispettive necessità?

Si, contattando la SANB tramite i canali riportati sul sito https://sanbspa.it/servizi-per-il-cittadino/bitonto/

 

4. Dove vanno tenuti i carrellati?

I carrellati vanno detenuti all'interno dell'esercizio e, soltanto in caso di oggettiva impossibilità per assenza di spazio o in caso di specifiche disposizioni normative, nelle immediate adiacenze dell'ingresso in maniera tale da rispettare gli spazi minimi previsti dalla normativa in materia di accessibilità ai portatori di handicap.

 

5. Come faccio ad esporre i mastelli agli orari prestabiliti in caso di disabilità?

È possibile inoltrare apposita domanda alla SANB che, d’intesa con i competenti uffici comunali, potrà autorizzare la variazione, per comprovate ragioni giustificative, gli orari dell’esposizione in maniera da renderli compatibili con la possibilità di idoneo supporto di terzi (familiari, assistenti).

 

6. Come conferire le traversine utilizzate per cani e gatti?

Le traversine utilizzate per cani e gatti vanno conferite nel secco residuo secondo il calendario previsto. Inoltre, le stesse possono essere conferite nei cestini stradali dedicati alle deiezioni canine ovvero presso il Centro Comunale di Raccolta. Situazioni ed esigenze particolari – come patologie o pluralità di animali – potranno essere segnalate alla SANB che, d’intesa con i competenti uffici comunali, potrà valutare la possibilità di attivare un servizio di ritiro a domicilio, ove compatibile con le determinazioni del comune sul costo del servizio. Si precisa che, in ogni caso, devono essere utilizzati sacchi ermetici chiusi perfettamente.

 

7. Come conferire pannolini e pannoloni?

È possibile usufruire di specifico servizio inoltrando apposita richiesta alla SANB. Sarà consegnata una congrua fornitura di bollini rossi che dovranno essere applicati ai sacchetti utilizzati per il conferimento (va bene qualsiasi tipo) che potranno essere esposte tutti i giorni, tranne la domenica, presso il suo civico, secondo gli orari stabiliti nella sua zona di appartenenza. Si precisa che, in ogni caso, devono essere utilizzati sacchi ermetici chiusi perfettamente.

 

8. I condominii possono avere carrellati condominiali?

In caso di condomini con almeno 15 unità immobiliari è possibile ottenere in dotazione contenitori carrellati condominiali. Il modulo per la domanda da inoltrare a cura dell’Amministratore, nel quale sono riportate anche le modalità di utilizzo, è scaricabile qui: https://sanbspa.it/servizi-per-il-cittadino/bitonto/

 

9. I condominii possono avere le rastrelliere condominiali?

In caso di condominii con almeno 8 unità immobiliari è possibile richiedere l’istallazione di una rastrelliera per il posizionamento dei mastelli. Ulteriori informazioni relative alle tipologie di rastrelliere rispetto allo specifico contesto urbano possono essere ottenute inviando apposita richiesta alla SANB utilizzando i canali di comunicazione riportati sul sito all’indirizzo https://sanbspa.it/servizi-per-il-cittadino/bitonto/

 

10. Le attività commerciali di pescheria e macelleria possono richiedere a SANB il ritiro dei propri scarti di origine animale?

La SANB non può ritirare i rifiuti prodotti dalle attività commerciali di pescheria e macelleria in quanto non può gestire sottoprodotti di origine animale non destinati al consumo umano di cui al Regolamento CE n. 1774/2002 per cui occorre rivolgersi a soggetti autorizzati.

 

11. Come avviene il ritiro degli imballaggi cellulosici e delle cassette dei fruttivendoli?

In caso di produzione notevole e continua di tali rifiuti si possono evidenziare le proprie esigenze di servizio specifico alla SANB tramite i canali riportati sul sito https://sanbspa.it/servizi-per-il-cittadino/bitonto/ .

In ogni caso i rifiuti possono essere conferiti nel Centro Comunale di Raccolta. 

 

12. Come faccio a ritirare le buste quando finiscono?

La dotazione consegnata per la partenza ha una durata prevista di 6 mesi. Sarà comunicato, con congruo anticipo rispetto al temine della dotazione, il luogo e le modalità di ritiro delle nuove buste.

 

È disponibile una specifica applicazione che fornisce le info utili denominata SANB scaricabile gratuitamente da Google play e Apple store.

Numeri utili:

centralino SANB: 0806190414 (ore 9.00 – 12.00)

whatsapp: 393.8434995 (no messaggi vocali)

mail: info@sanbspa.it

venerdì 6 Maggio 2022

(modifica il 4 Luglio 2022, 16:36)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti