Politica

Damascelli: «Al lavoro sul programma con le organizzazioni del commercio»

La Redazione
Damascelli incontra i rappresentanti di categoria del commercio
Ieri l'incontro con i delegati di Confesercenti e Confcommercio
scrivi un commento 7

«Un importante e proficuo incontro». Lo ha definito così, il candidato sindaco Domenico Damascelli, il confronto da lui richiesto e avvenuto ieri mattina con i rappresentanti delle organizzazioni di categoria del commercio del territorio bitontino. I delegati di Confesercenti e Confcommercio hanno risposto alla chiamata del candidato, con cui hanno analizzato, in modo dettagliato, le criticità attuali esterne e interne alla città e hanno valutato idee e iniziative utili alle imprese cittadine del commercio, dei servizi e del turismo. «Abbiamo esaminato attentamente punto per punto, problemi antichi e nuovi, che derivano dal cambiamento delle esigenze della collettività e dal periodo post pandemico», ha spiegato Damascelli.

«È stata condivisa l’idea di integrazione tra commercio, turismo e artigianato, oltre alla necessità di istituire un tavolo professionale permanente che metta assieme i corpi intermedi dei settori interessati e le istituzioni cittadine: gli operatori e le associazioni di categoria, con la politica, devono cercare di comprendere e risolvere le criticità quotidiane, ma anche progettare a lungo termine interventi integrati turistico commerciali, valorizzando concretamente l’aspetto legato al marketing territorialeÈ fondamentale – ha continuato – che vi sia una grande coesione delle associazioni di categoria: un elemento che non bisogna assolutamente tralasciare, ma anzi rafforzare con un tavolo permanente cittadino».

Particolare attenzione anche «all'adeguamento, al potenziamento e alle aperture straordinarie dei mercati settimanali e rionali, oltre all’urgente necessità di servire l'area mercatale con il trasporto pubblico locale, che è assente. Su questo ultimo punto, nei prossimi giorni incontrerò anche i commercianti che operano su aree pubbliche».

«In questo momento, come promesso – ha concluso Damascelli – stiamo ascoltando i cittadini, al fine di scrivere “a quattro mani” il programma di governo. Una attività che non ci vedrà impegnati soltanto durante la campagna elettorale, ma anche in seguito nell'attività politico amministrativa della città».

                                                                                             

 

venerdì 29 Aprile 2022

(modifica il 4 Luglio 2022, 16:38)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti