Attualità

Settimana Santa a Bitonto, si riparte!

Annarita Cariello
Settimana Santa a Bitonto
In attesa della decisione della CEP sulle processioni, pubblicato l'avviso rivolto ad associazioni e privati per un cartellone unico di eventi dal 1° al 15 aprile. Adesioni entro il 14 marzo
scrivi un commento 9

Sarà davvero una Pasqua di ripresa? Se lo chiedono, soprattutto in questi giorni segnati da venti di guerra, i fedeli e i religiosi che già da mesi hanno messo in moto la macchina operativa per organizzare i riti della settimana più intensa dell'anno liturgico.

Un primo segnale positivo è arrivato dalla processione che si è tenuta nella notte del Mercoledì delle Ceneri, lo scorso 2 marzo, a Molfetta, per opera dell'Arciconfraternita della Morte del Sacco Nero. Dopo due anni di stop, a causa della pandemia e delle disposizioni anti covid, la Croce è tornata a visitare le strade della città allo scoccare dei 33 rintocchi delle campane della Cattedrale. Fedeli e religiosi hanno pregato, durante la notte, per il mondo martoriato dalla crisi sanitaria e bellica. Si sono rispettate scrupolosamente le disposizioni anti contagio, grazie anche alla collaborazione dei fedeli che hanno partecipato tenendo la mascherina per tutta la durata della processione.

Ora si attende il 16 marzo: in quella data si terrà la riunione della Conferenza Episcopale Pugliese (CEP), che si esprimerà sulla possibilità di organizzare le processioni e sulle modalità di partecipazione dei fedeli, seguendo anche le indicazioni del Governo. La fine dello stato di emergenza, almeno per quanto riguarda la situazione sanitaria in Italia, posta al prossimo 31 marzo, fa ben sperare di poter finalmente rivivere i riti pasquali.

Intanto il Comune di Bitonto si sta adoperando per non farsi trovare impreparato. In attesa di conoscere le decisioni della CEP, l'assessore al marketing territoriale e alle politiche culturali, Rino Mangini, ha annunciato sui social la pubblicazione dell'avviso pubblico, disponibile online sull'albo pretorio comunale, per la creazione di un programma unico della Settimana Santa a Bitonto, come avviene già dal 2013. Con il bando s’intende raccogliere le adesioni di privati e associazioni per realizzare iniziative o attività in città e nelle frazioni, dal 1° al 15 aprile prossimi.

Il Comune assicurerà la promozione e comunicazione degli eventi, sia sul sito web comunale che sul portale "Pasqua in Puglia", oltre che sui social e tramite materiale cartaceo da distribuire nei punti turistici, e la concessione gratuita dei luoghi di proprietà comunale.

I soggetti interessati, invece, dovranno provvedere alle spese logistiche ed organizzative (compilazione della Scia ed eventuale Dia sanitaria), ed inviare l'istanza entro le 12 del prossimo 14 marzo, in formato pdf all'indirizzo e-mail protocollo.comunebitonto@pec.rupar.puglia.it con oggetto SETTIMANA SANTA A BITONTO 2022.

«Per questa Pasqua – commenta Mangini – auspichiamo il ritorno delle marce, della gente, dell'atmosfera. Non so se torneranno le processioni, non dipende da me, attenderemo che si pronuncino le diocesi, ma spero che, con la fine dello stato di emergenza nazionale, tutti possiamo tornare a vivere i riti pasquali come una volta».. 

 

martedì 8 Marzo 2022

(modifica il 4 Luglio 2022, 16:54)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti