Spettacolo

“Domani mi sposo” al Circolo Resilienza

La Redazione
"Domani mi sposo"
Torna la rassegna Il Corpo e la Voce. Domani sera in scena un corto teatrale con Lidia Pentassuglia e Claudio Ciraci
scrivi un commento 5

Proseguono i giovedì all’insegna del teatro al Circolo Resilienza di Bitonto con un nuovo appuntamento della rassegna Il Corpo e la Voce organizzata in collaborazione con Asteria Space. Il prossimo spettacolo in cartellone è previsto domani, 3 marzo, alle 21.30 con apertura delle porte al pubblico alle 21. Vedrà in scena Lidia Pentassuglia e Claudio Ciraci in “Domani mi sposo”, un corto teatrale prodotto da INANNA.

La rassegna, inaugurata il 4 novembre, è frutto della sinergia creatasi tra Asteria Space, realtà impegnata nella promozione di talenti pugliesi vincitrice del bando PIN della Regione Puglia, e Resilienza, circolo Arci che da sette anni promuove l’arte con programmazioni che spaziano dalla musica al cinema, dal teatro all’arte figurativa, con una copertura di almeno due incontri a settimana. Con Il Corpo e la Voce, il primo giovedì di ogni mese nella sede del circolo culturale in viale Giovanni XXIII 201/203 a Bitonto, va in scena una pièce di teatro o danza a cura di artisti e compagnie pugliesi rappresentate da Asteria Space.

 

LO SPETTACOLO

“Domani mi sposo” propone una prosa brillante su un testo della stessa Lidia Pentassuglia. Quattro donne, quattro matrimoni fallimentari: Olga, proprietaria di un’agenzia matrimoniale, e tre sue clienti: Carolina, Marta e Victuria. Olga, zitella da sempre, agogna il matrimonio (motivo reale per il quale ha messo su l’agenzia), ma si scontra con aspettative illusorie che la rinchiudono in una dimensione di scollamento dalla realtà e di solitudine. Attenta osservatrice delle dinamiche che portano i suoi clienti al matrimonio, si lascia andare a riflessioni sarcastiche sull’amore. Victuria, Marta e Carolina che per un caso fortuito si sposano tutte il giorno seguente, alla vigilia del matrimonio rilasciano un’intervista alla Cupido Agency.

Ad intervistarle è Claudio, collaboratore dell'agenzia, del quale è invaghita, ma non ricambiata, Olga. Dalle parole delle tre donne, che si lasciano andare a "confessioni" sui loro rapporti di coppia, si evinceranno i paradossi che spesso sono alla base delle relazioni sentimentali, e che rendono il matrimonio un obiettivo sempre più difficile da raggiungere e mantenere. Lettura ironica di un’istituzione che da essere il mattone fondamentale del nostro vivere sociale, oggi è entrata in forte crisi. Le quattro donne sono interpretate da un'unica attrice, in un complesso lavoro di caratterizzazione attoriale. “Domani mi sposo” è uno spettacolo d’intrattenimento che offre divertenti spunti di riflessione sulle insicurezze dei rapporti e sulle dinamiche di coppia.

 

Per assistere allo spettacolo è necessario esibire il green pass. È previsto un contributo d’ingresso di 5 euro a persona.

Prenotazioni al numero 377 3872180 o via e-mail, all’indirizzo info@asteriaspace.it

mercoledì 2 Marzo 2022

(modifica il 4 Luglio 2022, 16:56)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti