Attualità

Bianca Guaccero vaccinata all’hub di Bitonto: «Qualcosa di bello per me e per gli altri»

La Redazione
Bianca Guaccero riceve il vaccino all'hub vaccinale di  Bitonto
L'attrice e conduttrice bitontina ha postato lo scatto sui social e ha ringraziato l'equipe medica della sua città natale
scrivi un commento 8

L'attrice e conduttrice bitontina Bianca Guaccero da qualche settimana sta trascorrendo le vacanze estive proprio nella sua città natale, dopo le fatiche della stagione televisiva che l'ha vista protagonista nel programma quotidiano "Detto fatto" su Rai 2.

nn

Ma per la showgirl 40enne non c'è solo spazio per mare e divertimento, è tempo anche di dare un segnale di responsabilità e buon senso. Questa mattina, infatti, Bianca Guaccero ha ricevuto la prima dose di vaccino proprio nell'hub vaccinale della sua amata  Bitonto, supportata dalle cure dell'equipe guidata dal dottor Giacomo Schiraldi.

nn

A lui e  tutto lo staff medico che da mesi prosegue con la maratona delle vaccinazioni, la bitontina ha voluto rivolgere i suoi ringraziamenti, con un lungo post pubblicato sui social, insieme ad uno scatto che la ritrae proprio nel momento in cui ha ricevuto il vaccino.

nn

«Grazie per questa battaglia che avete combattuto in trincea da mesi, e ad oggi con un'arma efficace come il vaccino. Tanta emozione oggi, ma la gioia di aver fatto qualcosa di bello per me e per gli altri. Mi raccomando, vaccinatevi!», ha commentato l'attrice.

nn

 

n

mercoledì 11 Agosto 2021

(modifica il 28 Giugno 2022, 12:57)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Marco
Marco
11 mesi fa

Ovvio che si tratta di autopromozione ma Bianca non dire che è per gli altri perché dimostri di non sapere che un vaccinato può essere contagioso anche se asintomatico.

Maria P.
Maria P.
11 mesi fa

Bianca a marzo 2021 ha già preso il Covid in forma lieve e infatti conduceva da casa la sua trasmissione. Ha dimenticato di dirlo e probabilmente la dose di vaccino, secondo studi recenti, nel suo caso è inutile.

Maria P.
Maria P.
11 mesi fa

Ormai è abituata a parlare solo leggendo il copione dal gobbo, infatti la frase è presa pari pari dallo spot tv del Governo sul vaccino.

Graziano
Graziano
11 mesi fa

Ma davvero il vaccino ha bisogno di questi testimonial? Non basta più la paura?

Marco
Marco
11 mesi fa

Uno spot pubblicitario, niente di piu. Anche il professor Galli del resto è convinto che non si debba vaccinare i guariti ma controllare la dose di anticorpi che hanno. Questo perché le reinfezioni sono una assoluta rarità.

G.T.
G.T.
11 mesi fa

chi in trincea? forse negli ospedali di Vo o a Codogno o in quel di Bergamo.
ciao