Attualità

Raccolta differenziata: dal 30 al 75,5% nella seconda settimana di porta a porta

La Redazione
Presentazione del servizio di raccolta rifiuti porta a porta
Balzo importante in città, dopo l'eliminazione di quasi tutti i cassonetti stradali. Toscano (Sanb): "Onore ai bitontini"
scrivi un commento 18

Dal 30 al 75,5%: è il balzo registrato nella raccolta differenziata in città nella settimana dal 16 al 22 maggio, la seconda con il sistema porta a porta e la prima dopo l’eliminazione di quasi tutti i cassonetti stradali.

A darne notizia, attraverso un post facebook, è l’amministratore unico di Sanb, Nicola Roberto Toscano. “Onore ai bitontini – scrive – che l’hanno voluto con determinazione e consapevolezza. Significa che abbiamo abbattuto drasticamente i rifiuti che finiscono in discarica, destinandone decisamente la maggior parte al recupero e al riciclo. È un risultato bellissimo, un grande servizio all’ambiente, alla città e alla salute nostra e dei nostri figli”.

Un risultato importante, se rapportato al dato medio in Italia che è di poco più del 50% e anche al dato delle città dove già si pratica il porta a porta, attestato tra il 60 e il 65%.

“Andiamo avanti con fiducia, per quel che va già bene e per tutto quanto si potrà migliorare”, conclude Toscano.

domenica 29 Maggio 2022

(modifica il 4 Luglio 2022, 16:29)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti