Attualità

Il sogno si avvera: Paolo ha ricevuto il farmaco contro la Sma

La Redazione
Somministrato il farmaco anti Sma al piccolo Paolo
Ieri la somministrazione al pediatrico Bambin Gesù di Roma. La gioia immensa dei genitori, dopo lunghi mesi di lotta per ottenere la cura
scrivi un commento 6

"Finalmente, dopo tanta attesa, il nostro supereroe ha ricevuto la somministrazione del farmaco Zolgensma presso l`ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma". Sono le parole di Francesca e Domenico, i genitori del piccolo Paolo, il bimbo di due anni di Valenzano affetto da Sma 1.

nn

Per fermare gli effetti degenerativi della malattia, l’unica speranza era affidata a questo farmaco costosissimo (oltre 2 milioni di euro). Per aiutare la famiglia a raccogliere il denaro necessario si è scatenata una vera e propria gara di solidarietà, e poi è intervenuta la Regione Puglia, che a settembre scorso ha deciso di metterlo a disposizione del piccolo.   

nn

Quello di ieri è stato un intervento molto complesso, durato quasi 4 ore, ha raccontato mamma Francesca a Nicola Lavacca, il giornalista bitontino che ha seguito e raccontato la vicenda di Paolo e che ieri ha dato notizia della somministrazione del farmaco in un articolo pubblicato sul Corriere del Mezzogiorno. Per almeno una decina di giorni il bambino sarà tenuto sotto stretto controllo, per monitorare in particolare i valori del sangue e del fegato.

nn

"Ringraziamo tutta l’equipe di Enrico Bertini, che ha permesso a Paolo di avere una possibilità affrontando con noi questa sfida. Siamo ancora increduli – confessano i genitori – ma davvero felicissimi che il sogno di regalare una speranza in più al nostro piccolo Paolo si sia finalmente avverato".

nn

Francesca e Domenico aggiornano sulle condizioni di salute del piccolo in un post social: "Al momento tutto procede per il meglio, le prossime settimane saranno le più dure da superare, ma vogliamo fare un augurio al nostro supereroe: di avere sempre più forza, di non arrenderti mai e di dimostrare a tutti noi che ogni giorno potrai vincere una nuova sfida".

nn

Francesca e Domenico hanno ringraziato tutti "per l`amore donato e per averci aiutato a raggiungere questo risultato. Ringraziamo la Regione Puglia e tutti i suoi consiglieri unitamente ai parlamentari intervenuti per sostenerci. Speriamo che questo grande regalo possano riceverlo tutti i bambini che stanno lottando per la speranza che meritano".

nn

 

n

mercoledì 23 Febbraio 2022

(modifica il 4 Luglio 2022, 16:58)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti