Cronaca

Vaiolo scimmie, primo caso in Puglia: è un 36enne della provincia di Bari

La Redazione
Laboratorio del Policlinico di Bari
Attualmente si trova in stretto isolamento domiciliare
scrivi un commento 23

È stato accertato in Puglia il primo caso di vaiolo delle scimmie. Si tratta di un uomo di 36 anni della provincia di Bari. La conferma è arrivata nella tarda serata di ieri dall'accertamento virologico effettuato dal laboratorio di epidemiologia molecolare del Policlinico di Bari.

L'uomo, a quanto si apprende, si è rivolto al Policlinico per accertare la causa di lesioni sospette che aveva notato sul suo corpo, compatibili con quelle del vaiolo. Attualmente si trova in stretto isolamento domiciliare.

Come previsto dalla circolare regionale, la segnalazione è stata trasmessa al servizio di igiene e sanità pubblica del Dipartimento di prevenzione della Asl di Bari per il tracciamento dei contatti.

giovedì 9 Giugno 2022

(modifica il 4 Luglio 2022, 16:26)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti