Cronaca

Tentata rapina a portavalori su autostrada Bitonto-Molfetta, allarme blocca commando

La Redazione
Assalto a portavalori tra Bitonto e Molfetta
È accaduto questa mattina attorno alle 7. I rapinatori, almeno quattro, sono fuggiti dopo aver dato fuoco a due veicoli
scrivi un commento 23

Tentata rapina ad un portavalori, questa mattina sull’A14, tra Bitonto e Molfetta. Un commando composto da almeno quattro persone ha tentato l’assalto e si è poi dato alla fuga, dando alle fiamme due veicoli. È accaduto alle 7 sulla A14 Bologna-Taranto, all’altezza del chilometro 656.

L’attivazione del sistema di allarme spuma block da parte delle guardie giurate ha evitato che il colpo andasse a buon fine. I rapinatori hanno dato fuoco ad un veicolo in carreggiata nord e ad un altro in carreggiata sud, ora spenti. Sul posto sono intervenuti la Polizia stradale e i Vigili del fuoco, oltre al personale di Autostrade per l’Italia.

Il tratto autostradale è stato chiuso per rilievi e si sono formate code, anche se sono stati creati percorsi alternativi per gli automobilisti in transito.

I vigilantes, picchiati dai rapinatori, sono stati trasportati in ospedale in stato di choc ma non sarebbero in condizioni preoccupanti. Non si hanno conferme sul fatto che le armi in loro dotazione siano state portate via dagli assalitori.

venerdì 29 Aprile 2022

(modifica il 4 Luglio 2022, 16:38)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti