Attualità

Cittadinanza attiva, primo premio Scafidi agli alunni della media Sylos

La Redazione
Gli alunni premiati
Per il progetto "Io ho cura 3" destinato agli anziani della rsa Giovanni XXIII di Bitonto
scrivi un commento 7

Primo premio Scafidi per i ragazzi della scuola secondaria di secondo grado Carmine Sylos di Bitonto. Il riconoscimento nazionale, per la sezione cittadinanza attiva, è stato assegnato al progetto "Io ho cura 3", con il quale sono state realizzate attività di service learning (servizio solidale alla comunità) destinate agli anziani della rsa Giovanni XXIII di Bitonto.

La cerimonia di premiazione di è svolta a Roma, al teatro Palladium. Il Premio “Buone pratiche sicurezza e salute a scuola Vito Scafidi", giunto alla XVI edizione e realizzato dalla Scuola di Cittadinanzattiva, è rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado che abbiano realizzato un progetto in almeno uno dei tre ambiti tematici: sicurezza a scuola e sul territorio, educazione al benessere, cittadinanza attiva.

Queste le motivazioni della giuria per il primo premio assegnato ai ragazzi della media Sylos: "Un progetto che ha coinvolto le due classi dell’istituto in diverse attività finalizzate a riflettere sulla centralità della persona, sulla costruzione del senso di comunità, sulla cura dell’altro e sull’assunzione di responsabilità, per rimuovere pregiudizi. Le studentesse e gli studenti hanno vissuto in prima persona la necessità di fare la propria parte per contribuire al benessere dell’intera comunità. Un reale intervento di cittadinanza attiva”.

“Ringraziamo per il riconoscimento ottenuto e proseguiamo con orgoglio nella realizzazione di iniziative e pratiche di educazione alla cittadinanza attiva e responsabile”, commenta la comunità scolastica del comprensivo Sylos.  

 

 

giovedì 28 Aprile 2022

(modifica il 4 Luglio 2022, 16:38)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti