Attualità

Scatti d’artista e cioccolato artigianale per uova di Pasqua uniche

La Redazione
close
Fotografia e cioccolato per un uovo di Pasqua speciale
Le opere della serie Flowers della fotografa bitontina Antonella Aresta impreziosiscono le creazioni dolciarie di Filippo Acquafredda
scrivi un commento 19

Sbocciano fiori, dalle uova pasquali della Pasticceria Acquafredda: sono i ritratti d’autore firmati da Antonella Aresta, inno alla Primavera e alla rinascita, che impreziosiscono un cioccolato di altissima qualità, avvolto in incarti floreali o confezionato in scatole trasparenti.

Una speciale iniziativa che sposa gusto, profumo e bellezza. Due arti – fotografia e pasticceria – s’incontrano per offrire un prodotto originale, che oltre a deliziare il palato regala uno scatto da custodire gelosamente o da esibire. I ritratti selezionati, dieci in tutto, sono stati realizzati da Antonella Aresta per la sua recente mostra Flowers, di grande successo. Il formato 10×10, incorniciato nel passepartout, ne fa dei piccoli capolavori. Bianco e nero per l’immagine simbolo della mostra, omaggio al compianto maestro della fotografia Giovanni Gastel, che ritrae una silhouette col volto nascosto da un grande fiore candido; accesi tocchi pop di arancione e fucsia per gli altri nove scatti, sempre con donne e fiori protagonisti. La cura dei dettagli e un occhio attento, capace di catturare l’essenza dei soggetti ritratti, fanno l’impronta artistica della talentuosa fotografa bitontina Antonella Aresta, vulcano di idee inconsuete come questa, in cui ha coinvolto gli amici della Pasticceria Acquafredda.

Ogni cliente potrà scegliere l’immagine che preferisce, abbinandola ad un uovo di squisito cioccolato. Sulla qualità garantisce Elisa Acquafredda, titolare assieme al fratello Filippo della pasticceria di famiglia in via Ammiraglio Vacca 31, inaugurata nel 1976 da papà Michele, maestro dell’arte dolciaria a Bitonto.  

Il peso standard, per le uova, è di 300 o 500 grammi. Bianco, al latte e fondente i gusti tradizionali, a cui si aggiungono i ricoperti con lamelle di mandorle o granella di pistacchio e nocciola. Novità di quest’anno, la farcitura morbida tra due gusci di cioccolato al latte o fondente, ai gusti gianduia, pistacchio o caramello 

I costi, per le uova abbinate agli scatti artistici di Antonella Aresta, partono da 35 euro.

Finito il cioccolato (e c’è da scommettere che ci vorrà ben poco!) rimane un’opera d’arte preziosa, che acquisterà valore nel tempo.

lunedì 11 Aprile 2022

(modifica il 4 Luglio 2022, 16:44)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti