Futsal femminile

Luciléia non basta alle leonesse, che cadono col Francavilla: 1-5

Danilo Cappiello
Bitonto C5 Femminile-Tiki Taka Francavilla 1-5
Apre la brasiliana, poi si scatenano le abruzzesi
scrivi un commento 6

Il punto in cui tutto si ferma. Quello in cui tutto ricomincia.

È nella logica dello sport, qualsiasi esso sia, fermarsi, cadere, analizzare gli errori e poi ripartire ancora più forti dallo stesso punto in cui si era caduti.

È sempre stato così e così sempre sarà.

Lo sanno bene le leonesse del Bitonto C5 Femminile che, dinanzi ad una cornice di pubblico straordinaria e in un clima di massima sportività fra le due società e tifoserie, non sono riuscite a regalare l'ennesima bellezza ai propri supporter, cadendo in casa per 1-5 sotto i colpi del Tiki Taka Francavilla.

Prossimo impegno per le ragazze, la sfida lombarda contro il Granzette.

 

LA PARTITA

Mister Marcio Santos non rinuncia al suo credo tattico e schiera Tardelli, Diana Santos, Cenedese, Othmani e Lucileia.

La prima azione degna di nota è del Francavilla con Tampa che calcia dal limite, ma trova l'attenta risposta di Tardelli.

Al 2' invece, solo il palo salva il Bitonto sul tiro di Vanin da sinistra.

Il Bitonto ha la pazienza di aspettare ed alla prima occasione al 4' si porta in vantaggio con Lucilèia che supera in pallonetto il portiere e fa 1-0.

Il Francavilla non si scompone e al 7' perviene al pari con De Souza che spinge in rete sul secondo palo, il tiro da destra di Vanin. 1-1.

All'8' invece, solo una straordinaria Tardelli nega per due volte il goal alle abruzzesi con due interventi prodigiosi.

Nulla può invece Tardelli quando al 9' Vanin le si presenta a tu per tu e col destro fa 1-2 Francavilla.

Il Bitonto prova a reagire ma il tiro di Lucileia da sinistra a dieci secondi dalla fine, è deviato splendidamente in angolo dal portiere.

All'intervallo è 1-2 Francavilla.

Nella ripresa mister Marcio Santos cambia e propone nel cinque di partenza Pernazza al posto di Othmani.

Il Bitonto parte forte e solo un'uscita bassa del portiere dopo un minuto nega a Cenedese la rete del pari.

Al 3' Lucileia apparecchia per Diana che col destro non centra la porta di un soffio.

Al 6' Cenedese rientra sul sinistro, ma calcia centrale dal limite.

Al 7' però il Francavilla è cinico e sugli sviluppi da angolo con De Souza fa 1-3.

Il goal galvanizza gli ospiti che pochi secondi più tardi con Tampa fanno 1-4 in contropiede.

Il Bitonto tenta la reazione ma solo un miracolo del portiere al 10' nega a Cenedese la gioia del goal.

Mister Santos si gioca il tutto per tutto ed al 10' inserisce Diana come quinto uomo di movimento.

Al 12' è ancora l'estremo ospite a dire di no a Cenedese, alzando sopra la traversa una conclusione ravvicinata della brasiliana.

Al 14' Pernazza ci prova in scivolata in area ma il portiere neutralizza in uscita bassa.

Il Bitonto non sfonda ed al 14' il Tiki Taka con Vanin dalla propria metà campo fa 1-5.

Al 18' Lucileia calcia da destra, ma il portiere ospite salva coi piedi.

Nel finale il Bitonto non riesce a pungere ed al suono della sirena è 1-5 per il Francavilla.

Prossimo impegno per il Bitonto, la trasferta di domenica prossima contro il Granzette.

 

lunedì 14 Marzo 2022

(modifica il 4 Luglio 2022, 16:52)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti