Politica

Fine vita, Ruggiero: «Approvata legge di civiltà»

La Redazione
Fine vita
La deputata bitontina è capogruppo M5S in commissione Affari sociali alla Camera dei deputati
scrivi un commento 3

“Il via libera di oggi (ieri per chi legge, ndr) della Camera dei deputati alla legge sul suicidio medicalmente assistito è la dimostrazione che la politica ha finalmente dato ascolto alle istanze provenienti dalla società civile, alle sollecitazioni della Corte costituzionale e alle tante persone che vivono sulla propria pelle l’inferno della sofferenza cronica e del dolore. Ora l’auspicio è che questa legge di civiltà non si areni in Senato, dove i numeri, come è risaputo, sono ben più risicati”. Così la deputata bitontina Francesca Anna Ruggiero, capogruppo M5S in commissione Affari sociali alla Camera dei deputati.

“L’approvazione della legge alla Camera – continua – è solo l’ultima tappa di un lungo percorso di impegno che il MoVimento 5 Stelle ha sempre manifestato per rispondere all'esigenza legittima di chi vuole porre fine alle proprie sofferenze con dignità e circondato dall'affetto dei propri cari. Nel percorso parlamentare siamo riusciti a sventare i tentativi di chi voleva annacquare la legge e affossarla definitivamente. L’ok della Camera è un importante passo in avanti”.

 

venerdì 11 Marzo 2022

(modifica il 4 Luglio 2022, 16:53)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti