Attualità

Emanuele Natalizio è “ambasciatore dell’olio nella ristorazione”

La Redazione
Emanuele Natalizio (secondo da sinistra) premiato come “ambasciatore dell’olio nella ristorazione"
Riconoscimento conferito al patron de Il Patriarca dall'AIRO, l'Associazione Internazionale Ristoranti dell'Olio
scrivi un commento 10

Alla lunga lista di premi e riconoscimenti dello chef bitontino Emanuele Natalizio si aggiunge un’altra perla, conquistata nei giorni scorsi a Bologna: il titolo di “ambasciatore dell’olio nella ristorazione”. Il patron del ristorante Il Patriarca, all’ombra della Cattedrale di Bitonto, è fra i quattro ambasciatori nazionali designati dall’AIRO.

L’Associazione Internazionale Ristoranti dell’Olio riunisce tutti i ristoranti, le trattorie e le pizzerie che s’impegnano nella promozione dell’olio extra vergine di oliva di qualità, e li supporta nella scelta di prodotti che possano sposarsi perfettamente con la loro cucina e la filosofia del ristorante. Da anni l’AIRO sostiene l’olio di eccellenza ed il suo corretto utilizzo gastronomico, coinvolgendo ristoranti, chef e pizzaioli, produttori di oli, assaggiatori, gelatieri e oleoteche, tutti accomunati dall'uso impegnato e consapevole dell'olio extra vergine di oliva. Da due anni AIRO collabora con la Guida Ristoranti d’Italia del Gambero Rosso, segnalando quelli che s’impegnano di più nella proposta dell’olio di qualità.

Emanuele Natalizio è stato premiato durante l’evento “Taste the Difference” (Assaggia la differenza) tenuto a Bologna nel Palazzo di Varignana il 27 febbraio scorso, con la consegna dei premi dell’annuale lista dei Ristoranti dell’Olio AIRO, quelli che hanno brillato per il loro impegno nella valorizzazione dell’olio evo. Non più un concorso, ma una sorta di guida che quest’anno ha premiato sei diverse categorie: quattro legate alla cucina; il Premio Paolo Pasquali per il miglior servizio in sala; il Personaggio dell’Olio AIRO a chi si è distinto per il suo impegno nella divulgazione e nel trasmettere la passione per l’olio.

Nel corso dell’evento sono stati consegnati i riconoscimenti a quattro chef entrati nella Hall of Fame di AIRO, ovvero gli ambasciatori dell’olio nella ristorazione. Tra loro, unico pugliese, il nostro Emanuele Natalizio, un gigante della ristorazione di qualità.

mercoledì 2 Marzo 2022

(modifica il 4 Luglio 2022, 16:56)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti