Attualità

La Caiati diventa “green school” con il progetto di VogliAMO Bitonto Pulita

La Redazione
Presentazione del progetto "Green School" alla Caiati
Quattro fasi, da febbraio a maggio, che coinvolgeranno i bambini dalla scuola dell'infanzia fino alle quinte classi della primaria
scrivi un commento 8

Il movimento di liberi cittadini VogliAMO Bitonto Pulita ha presentato ieri il primo step del progetto “Green School” che si terrà nel circolo didattico Giuseppe Caiati.

nn

Gli interventi didattici, che coinvolgeranno i bambini dalla scuola dell’infanzia fino alle quinte classi della primaria, si svilupperanno in quattro fasi, tra febbraio e maggio.

nn

Si parte domani e venerdì 25 con la Festa dell’albero con le seconde e terze classi della primaria; a seguire L’orto in condotta nel mese di marzo con i bambini della scuola dell’infanzia; poi le Ricicliadi con le quarte classi ad aprile e, a chiudere, Tutti in Bosco con gli alunni delle quinte classi.

nn

Prioritario sarà il miglioramento delle capacità creative, dell’elasticità mentale e dell’attenzione degli studenti; si mirerà, inoltre, allo sviluppo dell’intelligenza naturalistica, sostenendo il diritto all’avventura come importante dimensione formativa.

nn

Tutte queste attività a contatto con la natura saranno utilissime allo sviluppo sensoriale ed emotivo dei bambini, ma soprattutto promuoveranno un’educazione ambientale che non si limita ad insegnare nozioni sulla natura e sulla salvaguardia dell’ambiente, ma suscita l’interesse dei più piccoli verso l’ambiente, per farli sentire parte di un macrocosmo straordinario da comprendere e rispettare.

nn

Gli attivisti di VogliAMO Btionto Pulita ringraziano la presidenza, la segreteria scolastica e tutti gli insegnanti per la collaborazione. 

n

mercoledì 23 Febbraio 2022

(modifica il 4 Luglio 2022, 16:58)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti