Spettacolo

Biglietti esauriti in 15 minuti, nuova location a Bitonto per Drusilla Foer

La Redazione
Drusilla Foer
Sarà il cineteatro Coviello. L'assessore Mangini: "Sarebbe bello se un decimo dell'entusiasmo di queste ore fosse dedicato con più regolarità al nostro teatro"
scrivi un commento 12

Visto il successo di ieri mattina, con i biglietti sold out in 15 minuti, cambia la location per Drusilla Foer con il suo “Eleganzissima” a Bitonto. In questo modo aumentano i biglietti a disposizione del pubblico.

nn

Ad ospitare lo spettacolo, in programma sempre il 31 marzo, non sarà più il teatro comunale Traetta ma il cineteatro Coviello.

nn

Lo spettacolo è un fuori abbonamento che rientra nell’ambito della stagione teatrale del Comune di Bitonto, organizzata in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

nn

I dettagli per l’acquisto dei biglietti saranno resi noti nei prossimi giorni.

nn

Info: Teatro Tommaso Traetta, largo Teatro 17 Bitonto – 080 3742636

nn

Per entrare in teatro il pubblico dovrà essere in possesso di green pass e indossare la mascherina ffp2.

nn

 

nn

LA RIFLESSIONE DELL’ASSESSORE MANGINI

nn

In soli 15 minuti lo spettacolo di Drusilla Foer è andato in sold out. Per il teatro Traetta è un record che mai avremmo potuto immaginare. Certo, abbiamo solo 200 posti, ma di solito facciamo fatica a riempirlo. Ovviamente molta gente non è riuscita a comprare il biglietto e ha legittimamente manifestato il proprio dispiacere.

nn

Ho e abbiamo ascoltato tutti. Mi sono subito adoperato per trovare una soluzione percorribile e sostenibile. Sono state ore frenetiche, ma alla fine sono riuscito a trovare una nuova location per lo spettacolo del 31 marzo. Sarà il cineteatro Coviello ad ospitare "Eleganzissima" di e con Drusilla Foer. Questo significa che metteremo in vendita altri 500 biglietti, sempre divisi in tre ordini di prezzo.

nn

Seguirà un comunicato stampa congiunto del Comune di Bitonto e del Teatro Pubblico Pugliese in cui verranno date informazioni e dettagli sulle modalità di vendita dei nuovi biglietti, con data e orari dell'avvio della vendita, che avverrà nei prossimi giorni.

nn

Ringrazio la famiglia Coviello per la disponibilità ed in particolare l'ingegner Peppino Coviello; non è facile riaprire una struttura chiusa ormai da due anni che necessita di una "remise en forme".

nn

Ringrazio anche la dottoressa Mariella Caponio, responsabile del Servizio Cultura del Comune, Nicola Cambione, responsabile di palco del teatro Traetta, e Vincenzo Valla, responsabile del botteghino, per aver verificato nel giro di poche ore la fattibilità tecnica e amministrativa del cambio location.

nn

E naturalmente il Teatro Pubblico Pugliese per aver condotto le trattative con la produzione per il cambio location.

nn

Mi permetto, però, una piccola riflessione/provocazione.

nn

Capisco l'entusiasmo per lo spettacolo e per il personaggio Drusilla… e sono il primo ad essere contento di questo interesse per il teatro e per lo spettacolo dal vivo.

nn

Tuttavia, il nostro teatro ospita decine e decine di spettacoli e concerti, con nomi di livello nazionale ed internazionale, e molte compagnie pugliesi.

nn

Ecco, sarebbe bello se un decimo dell'entusiasmo e dell'interesse dimostrato in queste ore frenetiche fosse dedicato con più regolarità nei confronti del nostro teatro, del teatro in quanto settore culturale ed economico lavorativo.

nn

Sarebbe un sogno se ad ogni spettacolo ci fosse la "ressa" come oggi, le file al botteghino, il passaparola…

nn

Certo, Drusilla ha una eco enorme dovuta a Sanremo, lo capisco.

nn

Ma a teatro, nel nostro teatro, proponiamo moltissime produzioni di qualità, e negli ultimi dieci anni abbiamo ospitato spettacoli in esclusiva nazionale, a volte con metà sala vuota.

nn

Il mio è un semplice appello accorato a vivere di più il Traetta, a comprare i biglietti degli spettacoli in stagione, a frequentare le produzioni ad ingresso gratuito, a sostenere le compagnie locali e pugliesi… anche così si contribuisce alla vita culturale della città e del suo teatro!”.

n

giovedì 10 Febbraio 2022

(modifica il 4 Luglio 2022, 17:02)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
PLINUS
PLINUS
5 mesi fa

SACROSANTO APPELLO SE SOSTENUTO DALLA PROMESSA DI ADEGUARE I PREZZI AI TEMPI MAGRI ATTUALI. ANCHE QUESTA E' UNA PROVOCAZIONE. UN BIGLIETTO DI DIECI EUTO SAREBBE PIU' INCENTIVANTE DI TUTTI I PROCLAMI SULLA CULTURA CHE, COME SI SA DEVE IMPASTARSI CON LE FINANZE, PROSAICAMENBTE

Maria P.
Maria P.
5 mesi fa

La dimostrazione che in Italia basta davvero poco per avere successo, è sufficiente cavalcare l'onda della moda “fluida”. Attendo replicanti e cover di “Drusilla”.