Attualità

La Polizia Ferroviaria al fianco degli “invisibili”

La Redazione
I poliziotti consegnano un sacchetto dono
Distribuiti cento sacchetti con dolci, mascherine e gel igienizzanti alle persone in condizione di disagio che frequentano la stazione di Bari Centrale
scrivi un commento 5

In occasione delle festività natalizie, gli agenti della Polizia Ferroviaria di Bari hanno consegnato circa cento sacchetti contenenti dolci, mascherine e gel igienizzanti a persone bisognose.

nn

Fino a qualche anno fa, i poliziotti organizzavano un pranzo nel Dopolavoro Ferroviario della stazione di Bari Centrale, dedicato ai cosiddetti “invisibili”. Insieme era possibile trascorrere un momento conviviale, allietato dalla musica, nello spirito del santo Natale.

nn

A causa della pandemia tutto ciò non è più possibile, ma per manifestare la vicinanza a chi a Natale è solo e vive in condizione di disagio, i poliziotti hanno deciso di preparare un centinaio di sacchetti contenenti dolci, generi di conforto, gel igienizzanti e mascherine, che sono stati donati alle persone bisognose che frequentano la stazione.

nn

Un piccolo gesto di vicinanza per chi è in difficoltà e in questi giorni si sente ancora più solo.

n

sabato 1 Gennaio 2022

(modifica il 4 Luglio 2022, 17:14)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti